Christine Grèzes

 

Parigina di nascita, esercita la propria professione a Parigi nel campo della comunicazione poi "TV Francia 2" e "la Società francese di Produzione (SFP)". Nel 2005 ha creato "Gli incontri del Cinema Italiano a Tolosa", un Festival che ha come obiettivo quello di far conoscere il meglio della produzione italiana recente e che festeggia quest’anno il suo decimo compleanno. 

Ogni prima settimana di dicembre, il Festival conferisce 3 riconoscimenti: il Premio del Pubblico, della Critica e della Giuria degli Studenti. Il Festival ha avuto come ospiti nomi prestigiosi: Pupi Avati, Stefania Sandrelli, Marco Tullio Giordana, Luigi Lo Cascio, Alessio Boni, Jasmine Trinca, Maya Sansa, Lidia Vitale, Paolo Briguglia, Giorgio Pasotti, Roan Johnson, Ivano Di Matteo.

E’ l’unico Festival di Cinema Italiano del grande Sud Ovest francese, con proiezioni al Cinema ABC di Tolosa e in ben 9 sale del Dipartimento e della Regione Sud della Francia Midi-Pyrénées.

  

Ado Hasanovic

  

Nato a Srebrenica (Bosnia) nel 1986. Lavora dal 2007 per il Film Festival del cortometraggio di Srebrenica, “Srebrena Traka” dove ha ricoperto la carica di Direttore Artistico dal 2008 al 2012. Oltre ad aver frequentato una scuola di regia presso l'accademia norvegese Nansen nel 2010, ha conseguito la laurea in regia presso la Sarajevo Film Academy dopo il triennio 2011-2013, dove e' stato premiato come miglior studente. Nell'estate 2012 ha coordinato e seguito un progetto cinematografico in Bosnia insieme alla James Madison University (Usa).

Dal 2012 è responsabile del montaggio ed assistente tecnico presso “Cinema for Peace Fondation” a Sarajevo. Ha realizzato numerosi corti e medio metraggi. Con “The Angel of Srebrenica” ha vinto nel 2011 il “ Seal of Approval” all' Erasmus Euro Media Festival di Vienna. “The Blue Viking” è stato il Miglior Film Documentario al Balkan Snapshot Film Festival di Amsterdsam e al Duka Fest di Banja Luka. Nel 2014 ha vinto il "Golden Apple" con "Mama" per il miglior cortometraggio a New York. Dal 2014 frequenta il Centro Sperimentale di Cinematografia a Roma e continua la sua formazione nel settore cinematografico.